Sfogliare

Oggi fortunatamente esistono molte possibilità per qualsiasi lettore curioso – che magari normalmente non ne avrebbe la possibilità – di immergersi nei volumi antichi. Ci sono infatti alcune banche dati molto funzionali, che permettono non solo di leggere gratuitamente il testo del volume, ma anche di sfogliarne le edizioni antiche.

In questo blog si sono utilizzate in particolar modo la Gallica, ovvero la biblioteca digitale della BnF aperta e disponibile a tutti, e Internet Archive, un progetto no-profit che si sta occupando di costruire un enorme archivio di dati online di artefatti culturali di ogni tipo in forma digitale. Riportiamo qui di seguito i link dei volumi cui abbiamo fatto riferimento nel corso dei post e che consentono di sfogliare i romanzi di cui parliamo:

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: